casa cedro

Dalla zona living con lo sguardo rivolto verso la cucina, con il piano in marmo di Carrara a distinguere gli ambiti e la scala sulla sinistra che conduce alla terraza superiore. In fondo, la zona notte.

Dalla zona living con lo sguardo rivolto verso la cucina, con il piano in marmo di Carrara a distinguere gli ambiti e la scala sulla sinistra che conduce alla terraza superiore. In fondo, la zona notte.

> specifiche di progetto

Programma
Ristrutturazione abitazione

Data
2014-2016

Luogo
Roma

Status
Realiazzato

Committente
Privato

Attività
Progettazione architettonica, Direzione Lavori

Team
con arch.Silvia Firmani, Ing. Michele Morganti (aspetti strutturali)

Foto
Arianna Nobile

Un proprietario dinamico e cosmopolita, amante dei viaggi e delle feste con gli amici. Un attico con terrazza a Trastevere, pieno di carattere nella sua purezza postindustriale e pensato come sintesi tra un’ambientazione calda e accogliente e un’impostazione razionale e contemporanea. Lo spazio del living è il centro dell’abitazione, caratterizzato dal grande piano in marmo di Carrara che distingue l’ambito cucina da quello relax, rispondendo con dimensioni e disposizione ai desideri di convivialità del committente. Un intervento che mira soprattutto a ri- allacciare l'interno con l'esterno, in cui la massiccia scala in ferro – una grande trave reticolare dentro alla quale si cammina - collega l’appartamento con la terrazza superiore. Una segno muscolare che risolve in modo sintentico esigenze statiche e necessità funzionali.

Appena entrati, con il piano in marmo a fare da tavolo in grado di accogliere fino a otto persone a la scala in ferro, un traliccio metallico sospeso che accompagna fino alla terrazza superiore.

Appena entrati, con il piano in marmo a fare da tavolo in grado di accogliere fino a otto persone a la scala in ferro, un traliccio metallico sospeso che accompagna fino alla terrazza superiore.

La scala in ferro in una vista frontale. Pensata come un volume smaterializzato, è disegnata in modo che la sua intelaiatura consenta un utilizzo sicuro nonostante la notevole pendenza.

La scala in ferro in una vista frontale. Pensata come un volume smaterializzato, è disegnata in modo che la sua intelaiatura consenta un utilizzo sicuro nonostante la notevole pendenza.

Un dettaglio della scala in ferro, con il corrimano che ricalca l'andamento dell'intelaiatura strutturale.

Un dettaglio della scala in ferro, con il corrimano che ricalca l'andamento dell'intelaiatura strutturale.

La cucina aperta sul living, con la zona cottura contenuta nello spessore del setto di servizio grigio e riparata alla vista dal piano in marmo.

La cucina aperta sul living, con la zona cottura contenuta nello spessore del setto di servizio grigio e riparata alla vista dal piano in marmo.

La zona living vista dalla scala che conduce alla terrazza superiore.

La zona living vista dalla scala che conduce alla terrazza superiore.

Sotto al piano in marmo, tre contenitori estraibili per facilitarne l'utilizzo senza interferire con la normale vivibilità del tavolo da pranzo.

Sotto al piano in marmo, tre contenitori estraibili per facilitarne l'utilizzo senza interferire con la normale vivibilità del tavolo da pranzo.

Un dettaglio del bagno, con il lavandino incassato in un struttura metallica e i pulsanti in ceramica su placca in legno.

Un dettaglio del bagno, con il lavandino incassato in un struttura metallica e i pulsanti in ceramica su placca in legno.

Il bagno, connubio tra le linee rigorose e dettagli romantici.

Il bagno, connubio tra le linee rigorose e dettagli romantici.

Uno scorcio della doccia, con il telaio della superficie vetrata che ribatte lo spessore del muro divisorio.

Uno scorcio della doccia, con il telaio della superficie vetrata che ribatte lo spessore del muro divisorio.

Muratura in vista, travi in ferro e soffitto in legno verniciato bianco. Ambientazione calda e tonalità decise caratterizzano tutta la casa, anche la camera da letto.

Muratura in vista, travi in ferro e soffitto in legno verniciato bianco. Ambientazione calda e tonalità decise caratterizzano tutta la casa, anche la camera da letto.

La porta della camera da letto, realizzata con un sottile profilo in ferro e un'ampia superficie vetrata, per dare continuità visiva allo spazio.

La porta della camera da letto, realizzata con un sottile profilo in ferro e un'ampia superficie vetrata, per dare continuità visiva allo spazio.

Il ferro come materiale cardine dell'intervento: l'uso ricorrente è affiancato ad un disegno sempre volutamente essenziale.

Il ferro come materiale cardine dell'intervento: l'uso ricorrente è affiancato ad un disegno sempre volutamente essenziale.

La scala in metallo in una immagine ripresa dalla terrazza di copertura.

La scala in metallo in una immagine ripresa dalla terrazza di copertura.

La terrazza, con la vista sui tetti di Trastevere e i colori della città.

La terrazza, con la vista sui tetti di Trastevere e i colori della città.